RICONOSCERE LE PROPRIE EMOZIONI, ESPRIMERLE, COMUNICARLE E CONDIVIDERLE
E' IL PRIMO PASSO PER STARE BENE CON SE STESSI E CON GLI ALTRI
Spesso la vita è difficile, e ci mette di fronte a prove molto dure. Generalmente affrontiamo queste prove con le nostre risorse (sostegno del partner, della famiglia, degli amici, l'umorismo, la capacità creativa di trovare soluzioni nuove, la determinazione, la forza d'animo, ecc.).
Tuttavia a volte gli eventi sono più grandi delle nostre capacità di gestirli, e capita che ci sentiamo appesantiti, demotivati, soli, tristi, disperati, angosciati, stressati, nervosi, fragili, preoccupati. Può capitare che i pensieri e le emozioni diventino veramente invadenti e ci impediscano di ritrovare la serenità e la gioia di vivere, che ci tolgano il sonno, l'appetito e il piacere di esistere e di stare in mezzo agli altri. Può accadere anche che un disagio emotivo venga espresso attraverso il corpo, che lentamente si ammala. Perchè ormai si sa che il corpo e la mente sono collegati e comunicano tra di loro........